Ogni anno le strade di Notting Hill si animano, con i suoni e gli odori del carnevale di strada più grande d’Europa.
La comunità afro-caraibica di Londra celebra i propri costumi e tradizioni durante il Notting Hill Carnival insieme a quasi due milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo. Quest’anno l’appuntamento è per il 26 e il 27 agosto, protagonisti sono la musica, i costumi e i sapori che invadono per oltre 5 chilometri le strade del quartiere reso famoso dal omonimo film Hollywoodiano, una due giorni di festa con migliaia di maschere, bancarelle, balli, cibo e tanto frastuono. La folla straripante segue le sfilate principali di costumi e maschere, bande di ottoni, danze calypso e SOCA un mix di sonorità Caraibiche e africane.
Non c’è niente come l’odore di Notting Hill Carnival: pollo jerk, riso e piselli, polpettine, curry, punch al rum e banana fritta, sono i meravigliosi aromi della tradizione alimentare Caraibica.

La musica è nel cuore di Notting Hill, CarnivalSoca e Music Calypso sono stati al centro del Carnevale, ma negli ultimi anni questi sono stati superati dai sistemi audio che suonano qualunque cosa, dal reggae al R & B, Funk, House, Dub, un mix di jazz, soul, hip-hop.
I quartieri occidentali della capitale, dal lontano 1964 si animano ancora una volta con uno degli eventi più eccitanti nel calendario londinese 2012.

Per maggiori informazioni: http://www.thenottinghillcarnival.com