aprire un conto in banca.

« Back to Previous Page
0

ciao gente, ho un problemino..
mercoledì sono andata alla banca Halifax per aprire un conto.. me l’hanno fatto fare on-line dicendo che avrebbero mandato a casa loro tutti i dati… ovviamente non è acrora arrivato nulla, e il mio capo continua a chiedermi giustamente i dati del mio conto bancario.. stamattina io vado in banca a chiedere..ma non ho alcun tipo di documento in mano che dimostri l’apertura del conto.
Che fare?
Mi conviene aprirne un’altro con una banca diversa e chiudere questo appena arriveranno i documenti?
Ce n’è una che ti rilascia subito un ID account?

Marked as spam
Posted by unknown (Domande: 3577, Risposte: 0)
Asked on October 10, 2011 9:26 am
712 views
Private answer
ragazzi, se ve lo dice l'indiano e' cosi', fidatevi.
Marked as spam
Posted by Bisanzio72 (Domande: 0, Risposte: 0)
Answered on October 10, 2011 5:29 pm
    -1
    Private answer
    Io arrivo a Londra il 19 e vorrei aprire un conto (rigorosamente NON online). Prendo per buono il consiglio di Apache riguardo alla Barclays!
    Marked as spam
    Posted by elegante_nessuno (Domande: 0, Risposte: 0)
    Answered on October 10, 2011 2:19 pm
      Private answer
      hai creato un UserID e password? Se si prova a rientrare e vedere se risulti attiva. Difficile che ti aprano un conto on line se sei italiano... meglio di persona!!! Comunque se hai dubbi (tanto i conti sono gratuiti) vai alla Barclays e aprine uno nuovo. Se poi quello online ti risulta aperto lo chiudi!!! Ciaooooooooo
      Marked as spam
      Posted by Apache71 (Domande: 0, Risposte: 0)
      Answered on October 10, 2011 10:22 am
        Private answer
        grazie.. il problema è che io ho fatto l'application on-line e non mi hanno dato nemmeno una foglio dove ci sia scritto che l'ho fatta... basterebbe quello, poi che si prendano il tempo che vogliono... ma almeno documentare che l'ho fatta!!!
        Marked as spam
        Posted by Lulu_Delacroix (Domande: 0, Risposte: 0)
        Answered on October 10, 2011 9:48 am
          Private answer
          confermo quanto detto da apache. ho impiegato mezz'ora ad aprire un conto alla barclays ed in una settimana avevo la debit card.
          Marked as spam
          Posted by a_punti (Domande: 0, Risposte: 0)
          Answered on October 10, 2011 9:48 am
            Private answer
            la cosa migliore che puoi fare e' andare in banca e chiedere della persona che ti doveva aprire il conto corrente. In UK l'apertura di un conto corrente e' un po' piu' lenta che in Italia, anche se dipende dai casi: il mio consiglio e' chiedere se ci sono problemi: se ti fanno storie revocare l'apertura del conto (basta dirgli che non lo vuoi piu' aprire) e cambiare banca. Potrebbero essere soltanto problemi di invio della documentazione: in quel caso chiedi il tuo sort code e account number direttamente in banca e sei a posto! Comunque una delle banche che fa meno problemi ed e' molto veloce e' Barclays. Se hai bisogno scrivimi pure!
            Marked as spam
            Posted by Apache71 (Domande: 0, Risposte: 0)
            Answered on October 10, 2011 9:37 am
              Private answer
              ragazzi, se ve lo dice l'indiano e' cosi', fidatevi.
              Marked as spam
              Posted by Bisanzio72 (Domande: 0, Risposte: 0)
              Answered on October 10, 2011 5:29 pm
                Private answer
                Io arrivo a Londra il 19 e vorrei aprire un conto (rigorosamente NON online). Prendo per buono il consiglio di Apache riguardo alla Barclays!
                Marked as spam
                Posted by elegante_nessuno (Domande: 0, Risposte: 0)
                Answered on October 10, 2011 2:19 pm
                  Private answer
                  hai creato un UserID e password? Se si prova a rientrare e vedere se risulti attiva. Difficile che ti aprano un conto on line se sei italiano... meglio di persona!!! Comunque se hai dubbi (tanto i conti sono gratuiti) vai alla Barclays e aprine uno nuovo. Se poi quello online ti risulta aperto lo chiudi!!! Ciaooooooooo
                  Marked as spam
                  Posted by Apache71 (Domande: 0, Risposte: 0)
                  Answered on October 10, 2011 10:22 am
                    Private answer
                    grazie.. il problema è che io ho fatto l'application on-line e non mi hanno dato nemmeno una foglio dove ci sia scritto che l'ho fatta... basterebbe quello, poi che si prendano il tempo che vogliono... ma almeno documentare che l'ho fatta!!!
                    Marked as spam
                    Posted by Lulu_Delacroix (Domande: 0, Risposte: 0)
                    Answered on October 10, 2011 9:48 am
                      Private answer
                      confermo quanto detto da apache. ho impiegato mezz'ora ad aprire un conto alla barclays ed in una settimana avevo la debit card.
                      Marked as spam
                      Posted by a_punti (Domande: 0, Risposte: 0)
                      Answered on October 10, 2011 9:48 am
                        Private answer
                        la cosa migliore che puoi fare e' andare in banca e chiedere della persona che ti doveva aprire il conto corrente. In UK l'apertura di un conto corrente e' un po' piu' lenta che in Italia, anche se dipende dai casi: il mio consiglio e' chiedere se ci sono problemi: se ti fanno storie revocare l'apertura del conto (basta dirgli che non lo vuoi piu' aprire) e cambiare banca. Potrebbero essere soltanto problemi di invio della documentazione: in quel caso chiedi il tuo sort code e account number direttamente in banca e sei a posto! Comunque una delle banche che fa meno problemi ed e' molto veloce e' Barclays. Se hai bisogno scrivimi pure!
                        Marked as spam
                        Posted by Apache71 (Domande: 0, Risposte: 0)
                        Answered on October 10, 2011 9:37 am
                          « Back to Previous Page

                          aprire un conto in banca

                          « Back to Previous Page
                          0

                          sono a londra da 10 giorni,e non riesco ad aprirmi il conto in banca.Il mio problema è l’indirizzo inglese,ho una stanza in affitto ma le bollette non sono a nome mio,non ho ancora un lavoro.Avevo dei soldi in italia(ne ho spesi parecchi grazie al cambio,usando ancora la carta italiana)che volevo spostare sul conto inglese.Qualcuno ha qualche consiglio da darmi……………………..ho anche mandato una mail alla mia banca a napoli,per farmi mandare l’estratto conto a questo indirizzo,ma naturalmente non ho ricevuto risposta…..wl’italia,grazie atutti.

                          Marked as spam
                          Posted by unknown (Domande: 3577, Risposte: 0)
                          Asked on September 25, 2010 10:40 am
                          0 views
                          -1
                          Private answer
                          Ancora una volta questo si conferma un paese arretrato e troglodita. Per aprire il mio conto con RBS, ho dovuto portare la council tax. E poi ci lamentiamo della burocrazia in italia! Comunque evitate attentamente RBS, è la banca più indebitata di europa, si è salvata con ingenti somme di denaro pubblico e continua ad investire in progetti assolutamente immorali come escavazioni per la ricerca di petrolio nei mari del nord.
                          Marked as spam
                          Posted by JoePanzone (Domande: 0, Risposte: 0)
                          Answered on October 17, 2010 3:26 pm
                            Private answer
                            puoi fare 2 cose... vai dal primo medico vicino casa e chiedi di essere inserita nella sua lista, a questo punto nel giro di una settimana riceverai il tuo primo appuntamento e la scheda medica al tuo indirizzo (questa vale come prova). altra possibilità, vai sul sito della virgin mobile iscriviti e chiedi che ti inviino una sim a casa (anche questo vale come prova) ovviamente il discorso vale per qualsiasi posta ricevuta ed ecco il motivo per cui va benissimo il NIN. comunque è un cane che si morde la coda...ogni cosa che fai richiede una prova di indirizzo, quindi in qualche modo devi iniziare!!!
                            Marked as spam
                            Posted by matley (Domande: 0, Risposte: 0)
                            Answered on September 30, 2010 3:02 pm
                              Private answer
                              Ciao, prova con la Barclays. Io l'ho aperto li quando ancora non avevo un lavoro e per quasi 10 giorni l'ho lasciato a secco!!! Poi piano piano ho cominciato a versare qualcosa, ma la cosa stupefacente è stata appunto il non avere un solo pound da versarci al momento dell'apertura. Prova magari da loro, ma in una filiale piccolina... si sa mai che siano piu' alla buona rispetto alle filiali piu' grandi e centrali! ciao ciao!
                              Marked as spam
                              Posted by Sergio_MI (Domande: 0, Risposte: 0)
                              Answered on September 29, 2010 2:15 pm
                                Private answer
                                Ciao Cristina, io ho un conto con la Lloyds TSB e quando l'ho aperto mi hanno chiesto solo il national insurance e un documento d'identità, e il lavoro dovevo cominciare la settimana seguente.. quindi nn avevo ancora un contratto. x il documento d'identità ti consiglio o la patente o il passaporto e portati tutti i documenti in tuo possesso, come x esempio il contratto di casa.. non si sa mai. nel tuo caso forse sarà un po diverso visto che vuoi trasferire i soldi italiani sul conto inglese. di sicuro quando la banca inglese sente che vuoi versare dei soldi sarà ben contenta di aprirti un conto, mentre viceversa, la b. italiana, non vorrebbe perdere il cliente. tu hai chiesto un estratto conto alla tua banca, ma penso che avrai altri estratti conto a casa dei tuoi. quindi xchè non chiedi alla tua famiglia? un ultima cosa... io ho trovato molto utile avere il conto on line in modo da poter tenere sotto controllo tutti i movimenti e poter effettuare bonifici o altro, forse questo puoi chiedere una cortesia alla tua banca se te lo fa a distanza. tienici informati un abbraccio!
                                Marked as spam
                                Posted by anna76 (Domande: 0, Risposte: 0)
                                Answered on September 27, 2010 2:00 pm
                                  Private answer
                                  Ciao, anche io all'inizio non avevo bollette a mio nome: ho aperto comunque un saving account con la Abbey (ora Santander) senza nessun problema. Prova a chiedere a loro.
                                  Marked as spam
                                  Posted by sfrisella2000 (Domande: 0, Risposte: 0)
                                  Answered on September 27, 2010 9:18 am
                                    -1
                                    Private answer
                                    ciao, non sono un esperto bancario...ma quando ho aperto il conto io mi hanno detto che potevo aprirne uno anche senza tutte le carte necessarie...lo hanno chiamato conto "passport" perchè letteralmente (così mi hanno detto) va sul passaporto....ma non era gratuito come i conti standard, e mi pare dovevi tenerlo almeno un anno... insomma, io poi non l'ho fatto perchè avevo tutto, ma era per dire che se proprio devi farlo "puoi" ... ma magari aspetti un po' per avere tutte le carte in regola.... la mia banca è hsbc ma credo esista un conto simile in tutte le banche più grosse tipo barkley, city, lloyds, etc... non è un grosso aiuto lo so...
                                    Marked as spam
                                    Posted by lorenzots81 (Domande: 0, Risposte: 0)
                                    Answered on September 26, 2010 11:15 pm
                                      « Back to Previous Page